ALAN STIVELL: Il mito dell’arpa celtica in concerto a Trento il 2 dicembre

Postato in eventi in Trentino

Alan Stivell, alfiere della riscoperta della musica bretone con la sua arpa celtica, sarà in concerto all’Auditorium S. Chiara di Trento il 2 dicembre.

Concert anniversaire Alan Stivell 1972/2012 à l'Olympia.

Stivell continua ad esplorare sonorità in maniera originale e suggestiva, rimanendo fedele alla tradizione dell’arpa celtica,  con un tour che presenta i brani più noti di 40 anni di carriera artistica,  dal mitico concerto e album dal vivo Live a l’Olympia del 1972.

Interprete eccelso nelle ballate e nelle danze celtiche di sapore tradizionale, Alan Stivell è stato tra i primi ad esplorare anche sonorità più moderne, portando con grande maestri gli strumenti tradizionali ed i testi bretoni, in un mondo attuale fatto di  suoni  e musica elettronica e fondendo suggestioni dalle tradizioni di tutto il mondo. Già nel 1973 Alan è considerato l’alfiere della rinascita della musica bretone, creando il concetto stesso della musica Celtica e rendendolo popolare, a partire dal successo mondiale dell’album Renaissance de la harpe celtique, che vende un milione di copie e lo rende celebre in tutto il mondo.

Dopo più di venti album e 40 anni di concerti, oggi Stivell continua il suo lungo percorso di esplorazione di atmosfere musicali differenti, rimanendo fedele alle suggestioni dell’arpa, riproposta però in maniera assolutamente originale ed aperta alle influenze più moderne.

Le ultime uscite includono l’imminente doppio cd “Best Of” (che comprende i brani piu noti e la rimasterizzazione dell’album del 1972) e  “Emerald”, del 2009 il disco che segna il ritorno alla radici folk del album “Chemins de Terre” , che esplora canti tradizionali, fondendo le radici bretoni con le influenze di un viaggio intorno al mondo, dall’Africa all’Asia, a segnare un’altra tappa di un lungo originale viaggio musicale che continua. Stivell rimane infatti uno dei pochi a sapersi muovere in modo così naturale, anche nelle sue improvvisazioni, in una musica veramente mondiale, world, senza confini. Oltre ad essere interprete eccelso nelle ballate e nelle danze celtiche di sapore tradizionale, è stato inoltre  uno tra i primi ad esplorare sonorità più moderne, ed a portare con grande maestria strumenti tradizionali e testi bretoni in un contesto attuale fatto di campionamenti ed elettronica.

Ad Alan Stivell, nome d’arte in bretone di Alain Cochevelou, si deve la rinascita e il rinnovamento della musica tradizionale bretone, che, a partire dagli anni ‘70, lo ha reso celebre nel mondo. Il suo nome è legato indissolubilmente all’arpa celtica, strumento del quale non solo è un virtuoso, ma che è letteralmente rinato con lui.

WEBSITE  www.alan-stivell.com

I biglietti per il concerto del 2 dicembre all’Auditorium di Trento sono in prevendita nel circuiti Primi alla Prima, Ticketone e Greenticket ad un costo di 40 euro (più diritti di prevendita) prima platea; 30 euro (piu dip) seconda platea; 25 euro (più ddp) terza platea,

The post ALAN STIVELL: Il mito dell’arpa celtica in concerto a Trento il 2 dicembre appeared first on Trento Blog.

Read more http://bit.ly/XW3BCj

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE