CULTURA: Novembre di libri al Buonconsiglio

Postato in eventi in Trentino

600-maschera_imagefullwide
Torna anche quest’anno l’iniziativa “Novembre di libri”: sarà un mese dedicato al genio di Romanino, al fascino dell’antico Egitto, alle ceramiche etrusche a figure rosse e nere e agli affreschi della chiesa di San Michele a Darzo, quello proposto dal Castello del Buonconsiglio di Trento, attraverso la presentazione di quattro nuovi volumi recentemente pubblicati.

Il ciclo di incontri intitolato Novembre di Libri inizierà venerdì 11 novembre ad ore 17.30 in Sala Grande con la presentazione del volume Romanino al tempo dei cantieri in Valle Camonica, a cura di Vincenzo Gheroldi e Sara Marazzani, edito da La Cittadina Edizioni. Oltre agli autori interverrà anche la direttrice del castello Laura Dal Prà. Romanino è stato un grande protagonista della pittura rinascimentale del nord Italia, oltre al capolavoro che lasciò in Loggia e ai numerosi ambienti affrescati in castello fu generoso nel lasciare capolavori in Valle Camonica, la sua terra  d’origine. Attraverso l’aiuto di immagini il prof. Vincenzo Gheroldi metterà in luce le peculiarità della pittura quasi barbara, sicuramente unica per quel tempo, messa in campo dal pittore bresciano. Nella valle Camonica tra le chiese di Pisogne, Breno e Bienno, sono custodite le opere più importanti del Romanino e costituiscono la cosiddetta “Via del Romanino”. A Pisogne Romanino lavorò il 1532 e il 1534, appena tornato da Trento. Affrescò la volta, l’arco e le pareti della cinquecentesca chiesa dedicata a Santa Maria della Neve: il ciclo della Passione di Gesù Cristo è stata definita dal critico Giovanni Testori come la cappella sistina dei poveri. A fine presentazione il pubblico potrà ammirare la magnifica Loggia affrescata in castello dal Romanino tra il 1531 e il 1532.

Giovedì 17 novembre ad ore 17.30 sarà presentato in Sala Grande il volume Dall’Egitto alle Alpi. La collezione egizia al Castello del Buonconsiglio a cura di Sabina Malgora, ed. Castello del Buonconsiglio dove interverrà l’attrice e  Franco Marzatico. Da sempre il fascino per l’antico Egitto conquista ed interessa il più vasto pubblico, non a caso la mostra Egitto mai visto del 2009 raggiunse la cifra record di oltre 180mila visitatori. Maschere funerarie dorate, mummie di gatto, scarabei, shabti, steli, amuleti, collane e monili  saranno raccontati   con immagini che daranno idea dell’importanza di questa ricca collezione custodita in castello e in parte nei depositi. La curatrice del catalogo Sabina Malgora e Franco Marzatico, attraverso alcune immagini,  racconteranno il fascino di questa importante collezione del museo. La presentazione si concluderà con una visita guidata alla sezione egizia.

Giovedì 24 novembre alle ore 17.30 in Sala ex Marangonerie  sarà presentato il  volume Scavo nel museo. Materiali archeologici nelle collezioni del Castello del Buonconsiglio, a cura di Stefania Caranti Martignago, ed. Castello del Buonconsiglio, con l’autrice e Franco Marzatico. Seguirà visita guidata alla sezione archeologica del museo.L’ultimo incontro sarà mercoledì 30 novembre ore 17.30 Sala ex Marangonerie con la  presentazione del volume Il perduto ciclo di affreschi della chiesa di San Michele a Darzo, a cura di Matteo Osele, ed. Soprintendenza per i Beni culturali di Trento 2016, interverranno l’autore con Laura Dal Prà, Salvatore Ferrari e Nicoletta Pisu.

The post CULTURA: Novembre di libri al Buonconsiglio appeared first on Trento Blog.

Read more http://bit.ly/2eN5edP

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE