“DIETRO LE SBARRE, SEMPRE PERSONE” Il 2 febbraio 2013 giornata di raccolta beni

Postato in eventi in Trentino

“DIETRO LE SBARRE, SEMPRE PERSONE” Il 2 febbraio 2013 giornata di raccolta beni Il 2 febbraio giornata di raccolta beni per l’igiene personale a favore delle persone del carcere di Trento. I prodotti raccolti dai giovani volontari saranno destinati a 180 detenuti che non hanno una rete parentale e amicale.

Nel proprio impegno a favore delle persone sole, emarginate e in grave difficoltà economica o sociale, la Caritas diocesana non dimentica i detenuti del carcere di Trento. Grazie all’impegno dei volontari, la Caritas oggi è in contatto con numerose persone che vivono nella struttura di Spini di Gardolo.

I detenuti seguiti sono i più emarginati fra i reclusi, persone con una rete sociale e familiare debole o inesistente. Ogni settimana i volontari Caritas entrano in contatto con loro grazie a dei colloqui; accanto alla vicinanza sul piano umano e sociale, i detenuti possono contare anche su un aiuto concreto: ricevono infatti alcuni beni di prima necessità come vestiario e prodotti per l’igiene personale, che consentono loro di affrontare con maggiore decoro la quotidianità all’interno del carcere. E sono ben 180 i detenuti seguiti oggi a Trento dalla Caritas diocesana, che rivolge quindi un appello alla comunità per raccogliere dei prodotti di igiene per garantire anche in futuro il servizio alle persone più sole all’interno del carcere.

Sabato 2 febbraio, dalle 14 alle 18, circa settanta giovani volontari coordinati dalla Caritas diocesana saranno quindi all’esterno di diversi supermercati di Trento per raccogliere prodotti per l’igiene personale: shampoo, crema da barba in ciotola, sapone bucato in pezzi, fazzoletti di carta, saponette.

In tempi di grave crisi economica – afferma la coordinatrice delle iniziative Caritas rivolte ai giovani Anita Scozsiamo portati a tutelare prima di ogni altra cosa il nostro benessere, e la nostra attenzione verso gli ‘ultimi’ tende a ridursi ulteriormente. Ancora più difficile, soprattutto in questi anni di disagio per tante famiglie, è rivolgere un pensiero a chi ha commesso degli errori ed è stato ‘accantonato’ dalla società. Dobbiamo però ricordarci che si tratta di persone che vivono un presente di sofferenza e di emarginazione e che hanno bisogno, spesso più di altre, della vicinanza della comunità.”

I punti di raccolta (sabato 2 febbraio dalle 14 alle 18):
POLI – via Soprasasso (Gardolo)
POLI – Top Center (Trento)
POLI – via Maccani (Trento)
COOP – piazza General Cantore (Trento)
COOP – via Solteri (Trento)
COOP – corso Tre Novembre (Trento)
COOP – via Herrsching (Ravina)

Read more http://bit.ly/VZpNJD

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE