EUROCUP: A Strasburgo l’Euro-Aquila compie l’ennesima impresa vincendo il primo match della semifinale

Postato in eventi in Trentino

strasburgo

Nel primo atto della semifinale di EuroCup, un’ottima Dolomiti Energia mette paura alla capolista di Francia dello Strasburgo IG imponendosi per 74 a 68!

All’Arena Rhenus Sport di Strasburgo erano uscite sconfitte compagini del calibro della Stella Rossa, del Galatasaray e dei vincitori dell’ultima EuroLega del Real Madrid, la “cenerentola” Trento non si fa intimorire e gioca una partita a viso aperto riuscendo a raggiungere un vantaggio massimo di 20 lunghezze grazie ad un primo quarto spaziale del duo Forray/Wright che dall’arco dei 6.75 non sbagliano nulla! I transalpini riescono a tornare in partita grazie soprattutto al lungo Fofana praticamente una mina vagante sotto canestro; il match verità che porterà direttamente in finale è previsto mercoledì prossimo al PalaTrento.

Top & Flop: Ottima la prova di Davide Pascolo, l’ala bianconera gioca con la solita generosità confezionando l’ennesima prova sopra le righe, 18 di valutazione con 13 punti 6 ribalzi e 5 assist, UOMO OVUNQUE!

Sempre sopra le righe il “Barba” bianconero Julian Wright, emblema di questo gruppo in versione europea, lotta combatte e morde gli avversari, l’americano dimostra ancora una volta che i palcoscenici europei sono pane per i suoi denti, con una valutazione di 23 i suoi 16 punti (top score) i 7 rimbalzi e 4 assist è veramente CRIPTONITE PURA!

Prova assolutamente sotto tono del MVP dell’ultimo match europeo degli aquilotti giocato contro Milano, quel Dominique Sutton che tanto aveva impressionato torna ad essere un giocatore “normale”, oggi fuori dagli schemi e “ruvido” nelle sue conclusioni porta a casa solo una valutazione di 2, PASTICCIONE!

Eccellente intensità di gara anche per il play Peppe Poeta, nei suoi 22’35” il furetto #3 lascia sicuramente traccia del suo passaggio, dinamico veloce e preciso si porta a casa una valutazione di 13, con 7 punti pesantissimi 6 assist e 4 rimbalzi, INDISPENSABILE!

Finalmente tornato quello di inizio stagione, l’americano Trent Lockett anche in campo europeo fa sentire l’enorme peso della sua duttilità, consegnandoci una performance assolutamente più che positiva, con 14 punti uno più bello dell’altro è ufficialmente, CHIURUGICO!

Bene anche Forray e Flaccadori, i due aquilotti della vecchia guardia si fanno apprezzare soprattutto per i punti pesantissimi, bene l’italo-argentino che nella prima parte trova tre bombe precisissime che piegano gli avversari, mentre il bergamasco quando è chiamato in causa riesce a ritagliarsi alcuni affondi assai pregevoli. Ora sale l’attesa per un match di ritorno che si preannuncia incandescente, per un sogno che potrebbe diventare realtà: #goAquila!

STRASBOURG IG – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 68-74 (16-31, 37-40, 51-59)

Sig Strasburgo. Collins (2/7, 0/2), Beaubois 9 (2/5, 1,4), Lacombe 5 (0/1, 1/3), Leloup 5 (1/2, 1/3), Campbell 11 (0/2, 3/8), Cortale ne, Ntikilina (0/1 da due), Fofana 15 (6/7), Weems 15 (2/6, 3/7), Duport 4 (2/5, 0/1). All. Collet

Dolomiti Energia Trentino. Poeta 7 (2/2, 1/4), Pascolo 13 (6/9, 0/1), Forray 11 (0/1, 3/6), Lofberg ne, Flaccadori 9 (3/3, 1/3), Bellan ne, Sutton 2 (1/6, 0/1), Lockett 14 (5/7, 0/3), Lechthaler 2 (1/2), Wright 16 (3/7, 3/3). All. Buscaglia

Note. Tiri da due: Strasburgo 15/36, Trentino 21/37; tiri da tre: Strasburgo 9/28, Trentino 8/21; tiri liberi: Strasburgo: 11/14, Trentino 8/13; rimbalzi: Strasburgo 38 (Fofana 10), Trentino 32 (Pascolo e Wright 7); assist: Strasburgo 17 (Beaubois 5), Trentino 19 (Poeta 6).

 

Lorenzo Molinari – TrentoBlog.it

The post EUROCUP: A Strasburgo l’Euro-Aquila compie l’ennesima impresa vincendo il primo match della semifinale appeared first on Trento Blog.

Read more http://bit.ly/1TiShtR

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE