LA COSCIENZA DI ZENO Un capolavoro della letteratura del Novecento

Postato in eventi in Trentino

LA COSCIENZA DI ZENO Un capolavoro della letteratura del Novecento ”La coscienza di Zeno“, romanzo che ha rivoluzionato la scena letteraria italiana degli albori del Novecento, rivive nella stagione dello Stabile grazie alla regia di Maurizio Scaparro e l’interpretazione di Giuseppe Pambieri. Fresco di debutto al Teatro Carcano di Milano, lo spettacolo sarà presentato in prima regionale martedì 5 febbraio al Teatro Puccini di Merano, per poi fare tappa alla Haus Michael Pacher di Brunico il 6 febbraio e giungere al Teatro Comunale di Bolzano dal 7 al 10 febbraio (ore 20.30, domenica ore 16.00).

Il fumo, il matrimonio, la morte del padre, la moglie, l’amante e persino il lavoro. Nella vita di Zeno Cosini nulla va come dovrebbe andare: dall’U.S., ovvero l’ultima sigaretta che ultima non sarà mai, al suo matrimonio con Augusta, l’unica di quattro sorelle che non avrebbe mai voluto sposare, alla fine della relazione con la giovane amante Carla. Ed è proprio il protagonista di queste disavventure a raccontarci in prima persona la sua tragicomica inettitudine nel diario destinato al Dottor S., suo psicanalista.

Pubblicata nel 1923, La coscienza di Zeno, capolavoro di Italo Svevo, trovò la scena letteraria italiana ancora impreparata ad accogliere un testo dall’architettura nuova, che si discostava completamente dai canoni ottocenteschi. Con La coscienza di Zeno, Svevo approfondisce la sua diagnosi della crisi dell’uomo contemporaneo che è tanto più grande quanto maggiore ne è l’autoconsapevolezza.

Due grandi protagonisti della scena teatrale italiana, il regista Maurizio Scaparro e l’attore Giuseppe Pambieri, rinsaldano la loro collaborazione per dare vita a uno dei pilastri della letteratura del secolo scorso. Il testo su cui plasmano la loro messa in scena è l’adattamento teatrale del romanzo scritto nel 1964 da Tullio Kezich, indimenticato intellettuale triestino, scomparso nel 2009.

MERANO: Teatro Puccini martedì 5 febbraio h. 20.30
BRUNICO: Haus Michael Pacher mercoledì 6 febbraio h. 20.30
BOLZANO: Teatro Comunale (Sala Grande) da giovedì 7 febbraio a domenica 10 febbraio

THEATRUM PHILOSOPHICUM
Venerdì 8 febbraio alle 17.30 – Centro Trevi, Via Cappuccini 28, Bolzano
Michele Flaim, Fabrizio Meroi, Giuseppe Pambieri, Nunzia Palmieri e Maurizio Scaparro presentano al pubblico “La coscienza di Zeno” di Italo Svevo.

Ingresso libero.

Read more http://bit.ly/VZpKxG

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE