Progetto FARe – formarsi assieme responsabilmente: ecco il programma 2017

Postato in eventi in Trentino

Il Servizio di salute mentale di Trento, il Servizio Attività Sociali del Comune di Trento, l’Associazione A.M.A e l’Associazione Agevolando e la Cooperativa sociale La Rete, presentano l’edizione 2017 del progetto FARe – formarsi assieme responsabilmente

600 CatalogoFARe_2017_small (1)-1

L’iniziativa FARe nasce nel 2015 come iniziativa di co-produzione di utenti, familiari e operatori del Servizio di salute mentale di Trento. La finalità era proporre eventi formativi e di sensibilizzazione sui temi della salute mentale con l’intento di promuovere salute, combattere pregiudizi e favorire percorsi per migliorare la qualità della vita.

Dal 2016 l’iniziativa si è allargata ad altri Servizi e ad altre realtà associative di Trento e nell’edizione di quest’anno vede coinvolti, oltre al Servizio di salute mentale di Trento, il Servizio attività sociali del Comune di Trento, la Cooperativa sociale La Rete, l’Associazione A.M.A e l’Associazione Agevolando.

Nel catalogo FARe 2017, vengono presentate diverse iniziative formative che si declinano secondo la logica della co-produzione, ovvero prevedono, fin dalla loro progettazione, una relazione paritaria e reciproca fra professionisti, utenti dei Servizi, familiari e le loro comunità di riferimento.

Ad ogni Servizio/realtà corrisponde un colore ed un numero variabile di progetti. Per ciascuno una breve descrizione e l’indicazione di chi sono i destinatari e dove rivolgersi per maggiori informazioni.

I progetti contenuti sono dei più vari: iniziative rivolte ad utenti dei Servizi coinvolti e loro familiari, iniziative per genitori in difficoltà, attività per bambini e ragazzi, eventi formativi, informativi e di sensibilizzazione e molto altro.

Il Servizio Attività sociali del Comune di Trento, in collaborazione con alcune realtà del privato sociale della città di Trento, presenta: tre progetti a sostegno della genitorialità per prevenire il disagio socio-educativo attraverso l’accompagnamento alle famiglie nella fasi di crescita dei figli e uno rivolto a bambini e ragazzi per far assaporare loro la bellezza di coltivare un hobby o una passione.

La Cooperativa Sociale La Rete propone un corso di formazione per volontari con l’obiettivo di informare, sensibilizzare e attivare la cittadinanza al tema della disabilità.

L’Associazione AMA auto mutuo aiuto propone: un corso di formazione all’auto mutuo aiuto e uno per cittadini interessati ad attivarsi come volontari della linea telefonica, cuore del progetto di prevenzione del suicidio ‘Invito alla vita’; un laboratorio per approfondire i temi dell’accoglienza e delle relazioni interpersonali e promuovere il progetto vivo.con e altro ancora …

L’Associazione Agevolando nasce dalla volontà di alcuni care leavers di aiutare altri ragazzi e ragazze che stanno vivendo l’uscita da percorsi di tutela. Nel catalogo sono inserite alcune iniziative rivolte a ragazzi che vivono esperienze ‘fuori famiglia’.

Il Servizio di salute mentale di Trento promuove quattro progetti diversi tra loro: FARe Recovery, che prosegue, con alcune aggiunte, dal FARe 2016, FARe Volontariato e FARe Famiglia e Incontri a tema previsti per l’autunno.

Il FARe Volontariato prevede due open-day in cui il Servizio di salute mentale di Trento apre le porte a chi è interessato ad attivarsi come volontario nelle sue diverse aree e strutture: comunità “Casa del Sole”, area Abitare, area Lavoro, Polisportiva “Giochiamo Davvero”, Centro Diurno, area del Fareassieme. Se siete interessati, il primo appuntamento è per mercoledì 5 e giovedì 6 aprile! È possibile partecipare all’intera giornata oppure a singoli appuntamenti. Iscrizione obbligatoria.

Il FARe recovery, rivolto ad utenti del Servizio di salute mentale di Trento, prevede dei momenti formativi su alcuni temi specifici. Una sorta di scuola dove si diventa studenti del proprio benessere. La finalità è stimolare nelle persone che soffrono di un disagio mentale la ricerca di strategie e strumenti che permettano di migliorare la qualità della propria vita, nonostante la sofferenza. Iscrizione obbligatoria.

Il FARe Famiglia è una proposta nuova per l’anno 2017, dedicata ai familiari di utenti del Servizio di salute mentale di Trento. Percorsi tematici di informazione, approfondimento e di individuazione di strumenti e strategie volti a migliorare la qualità della propria vita e divenire risorsa per sé e per il proprio caro. I familiari potranno scegliere i percorsi ai quali sono più interessati ed iscriversi rivolgendosi all’Area del fareassieme del Servizio di salute mentale di Trento (0461 902884)

Per iscriversi rivolgersi all’Area del fareassieme del Servizio di salute mentale di Trento in via S. Giovanni Bosco,10 (0461 902884) oppure scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

scarica qui il programma

The post Progetto FARe – formarsi assieme responsabilmente: ecco il programma 2017 appeared first on Trento Blog.

Read more http://bit.ly/2ns6Myq

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE