ULTIMI GIORNI: Un vescovo, la sua cattedrale,il suo tesoro

Postato in eventi in Trentino

manifesto_SITO

 

Ultimi giorni per visitare la mostra Un vescovo, la sua cattedrale, il suo tesoro. La committenza artistica di Federico Vanga (1207-1218)

La mostra è aperta al pubblico fino a domenica 7 aprile

Mancano pochi giorni alla chiusura della mostra Un vescovo, la sua cattedrale, il suo tesoro. La committenza artistica di Federico Vanga (1207-1218), organizzata dal Museo Diocesano Tridentino in occasione dell’ottavo centenario dalla fondazione della cattedrale di San Vigilio.

Per l’ultima settimana di apertura, il Museo Diocesano propone diverse iniziative e uno speciale ingresso gratuito alla sola esposizione temporanea da lunedì 1 a sabato 6 aprile. Nella giornata di domenica 7 la gratuità dell’ingresso sarà estesa a tutto il Museo, che aprirà con orario continuato fino alle 18.30 (10.30-18.30): un’opportunità da non perdere per conoscere l’affascinante figura di Federico Vanga e osservare rare e preziose opere d’arte medievali.

 

Orari di apertura e promozioni per l’ingresso:

Da lunedì 1 a sabato 6 aprile 2013 (chiuso il martedì):

aperto dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30

ingresso gratuito alla sola mostra allestita al piano terra (collezione permanente a pagamento)

 

Domenica 7 aprile 2013: 

aperto con orario continuato dalle 10.30 alle 18.30

ingresso gratuito alla mostra e alla collezione permanente del Museo Diocesano Tridentino

Di seguito tutte le iniziative promosse per l’ultimo fine settimana di apertura della mostra

 

Sabato 6 aprile 2013 – ore 16.00

Storie di vescovi e storie di uomini. I libri al tempo di Federico Vanga

Visita guidata a tema. Partecipazione libera e gratuita

Quante storie possono raccontare i libri? Storie di parole, certo, ma soprattutto storie di uomini: coloro che li hanno voluti, quelli che li hanno scritti, decorati, costruiti. In un percorso riservato ai codici manoscritti esposti all’interno della mostra dedicata a Federico Vanga, si indagheranno le fatiche e i pensieri di committenti, artisti e lettori, ma anche le tecniche degli artigiani, fino a scoprire che quei libri non sono poi così distanti da noi. La partecipazione alla visita guidata è libera e non necessita di prenotazione. Al termine dell’incontro, condotto dalla dott.ssa Adriana Paolini, docente di codicologia presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli

Studi di Trento, sarà presentato il corso per adulti Lettura e scrittura. Esercizi di medioevo che prenderà il via nel mese di maggio 2013.

 

Domenica 7 aprile 2013 – ore 16.00 e ore 17.30

Visite guidate gratuite alla mostraUn vescovo, la sua cattedrale, il suo tesoro. La committenza artistica di Federico Vanga (1207-1218)

 

L’esposizione, organizzata in occasione dell’ottavo centenario dalla fondazione della cattedrale di San Vigilio, focalizza l’attenzione su Federico Vanga, principe vescovo di Trento tra il 1207 e il 1218, nonché ispiratore del nuovo edificio di culto. In mostra sono esposte rare e preziose opere d’arte d’epoca medievale riferibili alla committenza del vescovo Vanga, che fu uomo di chiesa e di governo, principe in viaggio e raffinato mecenate. Accanto a queste opere sono stati riuniti alcuni manufatti coevi – un pastorale, una mitra, un anello vescovile, un faldistorio e una spada – che mirano ad evocare al massimo livello di concretezza lo splendore con cui Federico doveva presentarsi nelle cerimonie sacre e profane. L’ultima sezione della mostra richiama l’attenzione del visitatore sul mecenatismo che il vescovo tridentino esercitò nel campo delle arti monumentali: fu infatti Federico Vanga a dare avvio nel 1212 ai lavori di ricostruzione della cattedrale di San Vigilio. Questo particolare aspetto della mostra sarà affrontato durante le visite guidate con un sopralluogo in cattedrale, a diretto contatto con il monumento e la sua architettura. La partecipazione alla visita guidata è libera e non necessita di prenotazione.

 

Mostra a cura di

Marco Collareta, direttore del Dipartimento di Storia delle Arti dell’Università di Pisa

Domenica Primerano, vice direttore del Museo Diocesano Tridentino

Comitato scientifico


Domizio Cattoi, Marco Collareta, Fabrizio Crivello, Adriano Peroni, Domenica Primerano, Iginio Rogger

Sede espositiva:

Museo Diocesano Tridentino
Piazza Duomo, 18 – 38122 Trento

Con il contributo di:

Provincia Autonoma di Trento

Servizio Attività Culturali

Fondazione Cassa di Risparmio

di Trento e Rovereto

Info:

tel. 0461-234419, fax 0461-260133
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.museodiocesanotridentino.it

Read more http://bit.ly/104DtRY

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE