UNIVERSITÀ DI TRENTO: gli appuntamenti dal 19 SETTEMBRE al 3 OTTOBRE 2014

Postato in eventi in Trentino

Gli appuntamenti dal  19 SETTEMBRE al 3 OTTOBRE 2014 dell’UNIVERSITÀ DI TRENTO

600-universita_tn
Venerdì 19 settembre, ore 9
Bacini d’acqua sotterranea per irrigazione e per neve artificiale. Normative, indagini, progettazione – L’evento è rivolto a tutti gli operatori coinvolti nel settore: geologi, ingegneri, dottori forestali e dottori agronomi. Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e meccanica. Aula R2 del CUDAM (via Mesiano, 77).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/evento/dicam/1277/bacini-dacqua-sotterranea-per-irrigazione-e-per-neve-artificiale

Venerdì 19 (ore 9) e sabato 20 settembre (ore 10)
Recupero delle fortificazioni alpine – Progetti di architettura e di paesaggio. Due giornate di studio. Venerdì a Trento, Castello del Buonconsiglio – Sala delle Marangonerie. Sabato a Levico Terme, Forte San Biagio – Colle delle Benne. Informazioni:
http://webmagazine.unitn.it/evento/dicam/1839/recupero-delle-fortificazioni-alpine

Entro sabato 20 settembre
Iscrizioni a Falling Walls Lab – Un circuito internazionale per condividere idee brillanti e innovative nato a Berlino e ispirato al cambiamento innestato dalla caduta del Muro. Per la prima volta aperto anche ai giovani ricercatori e professionisti italiani. A ospitare le prime selezioni italiane sarà l’Università di Trento il prossimo 3 ottobre. Tre minuti per presentare alla giuria il proprio progetto innovativo. E chi vince va alla finale di Berlino insieme agli altri 99 finalisti da tutto il mondo. Questi sono gli ultimi giorni per mandare la propria candidatura.
Informazioni: www.unitn.it/fallingwalls-trento

Sabato 20 (ore 17.30) e domenica 21 settembre (ore 10.30)
Trentino Winter Sport Forum – L’innovazione incontra lo sport: dall’Universiade ai laboratori territoriali. Ice Rink – Baselga di Pinè (Trento).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/evento/ateneo/1785/trentino-winter-sport-forum

Entro lunedì 22 settembre
Rights on the move – Ultimi giorni per iscriversi alla conferenza internazionale Rainbow families in Europe, che si svolgerà alla Facoltà di Giurisprudenza di Trento a chiusura dell’omonimo progetto di ricerca, cofinanziato dal programma “Diritti fondamentali e cittadinanza dell’Unione europea”. Si rivolge ad accademici, professionisti del diritto, magistrati, pubblica amministrazione, studenti e membri della comunità LGBTI.
Informazioni: http://events.unitn.it/rotm2014

Lunedì 22 settembre, ore 9
Crisi e diritti in Italia e in Europa – Workshop su politiche di austerità e violazioni ai diritti umani. A introdurre i lavori il presidente del Comitato interministeriale per i diritti umani (CIDU) Gianludovico de Martino. Relatore principale: Andreas Fischer-Lescano (Università di Brema), autore del rapporto “Human Rights in Times of Austerity Policy. The EU institutions and the conclusion of Memoranda of Understanding”. Prevista la traduzione simultanea in italiano/inglese. Aula B della Facoltà di Giurisprudenza (via Verdi, 53). Informazione:
http://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/1646/crisis-and-rights-in-italy-and-europe

Mercoledì 24 settembre, ore 17.30
La Grande Guerra come guerra globale – Lezione di Oliver Janz (Libera Università di Berlino). Introduce: Gustavo Corni. Per il ciclo di conferenze “La Grande Guerra: storia e storie”. Il corso è ritenuto valido ai fini della formazione per i docenti delle istituzioni scolastiche provinciali, è però obbligatoria l’iscrizione. Auditorium del Dipartimento di Lettere e Filosofia (via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: www.unitn.it/100grandeguerra

Giovedì 25 settembre, ore 18.30
Il sentiero del viaggio interiore. Conosciti, amati, guarisciti – Incontro sulla psicoterapia come viaggio, dove la conoscenza si intreccia con la cura, partendo dal libro della psicoterapeuta Vincenza Sollazzo. Ne discutono Mara Tomasi ed Emanuela Macrì. Introduce Giuseppe Sciortino. Aula 5 del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale (via Verdi, 26).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/evento/sociologia/1684/il-sentiero-del-viaggio-interiore-conosciti-amati-guarisciti

Lunedì 29 settembre, ore 17.30
Il referendum del 18 settembre 2014 sull’indipendenza della Scozia – Incontro-dibattito organizzato dalla Scuola di Studi Internazionali e aperto alla cittadinanza. Aula 001 della SSI (via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/evento/ssi/1729/il-referendum-del-18-settembre-2014-sullindipendenza-della-scozia

Lunedì 29 (ore 9) e martedì 30 settembre (ore 9)
Competenze chiave per il successo formativo e la cittadinanza consapevole – Convegno organizzato dalla cattedra di Pedagogia e Cattedra J. Monnet del Dipartimento di Lettere e Filosofia. Si articola nelle sessioni: “Educazione alla cittadinanza e integrazione europea” (29 settembre) e “Il successo formativo: ostacoli e ricerca di soluzioni” (30 settembre). L’obiettivo è creare una comunità di analisi e di scambio, in particolare di buone pratiche, tanto in riferimento alla promozione delle competenze chiave, a scuola e all’università, quanto riguardo alle azioni di contrasto alla dispersione scolastica ed universitaria. Aula 224 del Dipartimento di Lettere e Filosofia (via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/evento/lettere/1608/jmonnet-eclipse-convegno-competenze-chiave-per-il-successo-formativo-e-la

la Grande Guerra+100
Il miracolo della Marna – Nella quinta puntata del progetto si vede quanto accadde nel mese di settembre del 1914. Le truppe tedesche erano schierate sul fronte occidentale, secondo quanto indicato da Schlieffen nel suo piano che avrebbe permesso alla Germania di Guglielmo II di conquistare Parigi e vincere la guerra. Ma la Francia resistette, anche grazie al contributo indiretto dei fratelli Marcel e Fernand Renault, costruttori d’automobili. Furono infatti requisiti anche i taxi parigini per portare al fronte quanti più soldati possibile. Il fiume Marna fu il luogo dove si concluse un conflitto che non durò tre mesi, ma cinque anni. Nel testo redatto da Alessandro Chebat si rivivranno gli eventi che cambiarono il volto della guerra. Non più fanteria e attacchi rapidi, ma una guerra statica di trincea, come narrato dalla galleria fotografica del mese. Quello delle trincee fu un sistema complesso che costrinse i soldati a vivere sottoterra, nascosti, a patire fame e umidità. Varie curiosità si scopriranno nell’infografica del mese. La testimonianza del mese sarà poi di Theobald von Bethmann-Hollweg, cancelliere tedesco, che descrive nei dettagli il cosiddetto piano di settembre, ovvero il progetto di egemonia della Germania sul continente europeo, che ha contribuito a giustificare – a guerra finita – le accuse al Reich di avere in mente piani espansivi già prima dello scoppio della guerra e di meritare quindi di pagarne le conseguenze.
Informazioni e puntata su: http://www.lagrandeguerrapiu100.it/

Entro mercoledì 1 ottobre
Pensa trasversale, percorso di orientamento all’Università – Tredici docenti, ognuno appartenente a una diversa struttura didattica dell’Ateneo, ciascuno con una diversa prospettiva derivante dalla propria attività di ricerca, proporranno tredici modi diversi di raccontare un unico tema: “il tempo”. L’iniziativa “Pensa trasversale” si rivolge agli studenti e alle studentesse delle classi quinte interessati agli studi universitari. Potranno essere ammessi al massimo 65 studenti (50 posti sono riservati a studenti degli istituti della provincia di Trento). Il percorso potrà inoltre essere seguito (anche solo in parte) da un numero massimo di 20 professori delegati dell’orientamento. L’iniziativa si svolgerà venerdì 7 e sabato 8 novembre a Rovereto, avrà frequenza obbligatoria e prevede il pernottamento all’ostello “Il Faggio” (Rovereto – Via Scuole, 18). Le lezioni si terranno al Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive dell’Università di Trento (Rovereto – Corso Bettini, 84). Domanda di partecipazione online entro mercoledì 1 ottobre 2014. Una commissione, composta da tre membri dell’Ateneo di Trento, selezionerà gli studenti sulla base della motivazione a partecipare e della media dei voti finali del quarto anno.
Informazioni: http://events.unitn.it/pensatrasversale2014

Entro giovedì 16 ottobre
Borsa di studio prof. Claudio Dematté – La Fondazione Trentino Università bandisce anche quest’anno una selezione per l’assegnazione di una borsa di studio del valore di 25 mila euro. Possono concorrere laureandi, laureati e dottorandi di qualsiasi settore disciplinare iscritti all’Università di Trento o residenti in Trentino se iscritti a un altro ateneo. Il progetto presentato dovrà avere una declinazione di carattere economica, manageriale o aziendalistico pur potendo riguardare qualsiasi ambito. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata per il 16 ottobre 2014. Informazioni:
http://www.ftu.it/website/index.php?option=com_content&view=article&id=236&Itemid=223

Entro lunedì 20 ottobre
Open access e scienza aperta: stato dell’arte e strategie per il futuro – Sono aperte le iscrizioni alla giornata di studi che si terrà alla Facoltà di Giurisprudenza di Trento in occasione della Open Access Week 2014, la settimana che a livello internazionale sensibilizza il pubblico sul tema dell’accesso aperto. Lo scopo del convegno è di disegnare lo stato dell’arte, ascoltare la voce degli intermediari del mercato dell’informazione scientifica, confrontare le esperienze in corso con riferimento all’attuazione delle policy universitarie e discutere con rappresentanti del mondo universitario e degli enti di ricerca le possibili strategie per lo sviluppo dell’Open Access. La partecipazione è gratuita.
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/1491/open-access-e-scienza-aperta-stato-dellarte-e-strategie-per-il-futuro

Borse di studio, master, dottorato e stage con enti vari.
Informazioni: sezione news e avvisi del portale di ateneo: http://www.unitn.it/

Eventi in collaborazione con UniTrento

Acqua e cambiamenti climatici
A Trento giovedì 25 e venerdì 26 settembre si svolgerà “L’acqua nelle Alpi – e oltre: adattamento dei bacini alpini e montani ai cambiamenti climatici”, quinta Water Conference (titolo originale: “Water in the Alps – and beyond. Adapting alpine and mountain river basins to climate change”). Rappresenta un’occasione per condividere i risultati degli studi che la Piattaforma Acqua della Convenzione delle Alpi ha portato avanti anche in collaborazione con la Piattaforma Pericoli Naturali (PLANALP) e per divulgare gli insegnamenti appresi nelle attività svolte dalla Convenzione sulle Acque Transfrontaliere dell’UNECE dal 2007. Inoltre si affronterà il tema dell’interazione tra le politiche settoriali in materia di acqua, cibo, energia e servizi ecosistemici, particolarmente rilevante nei bacini transfrontalieri e affrontata dalla task force “Water-Food-Energy-Ecosystem Nexus” della Convenzione UNECE. Sarà possibile seguire i lavori in italiano e in inglese. Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento (Via Tommaso Gar, 14).

Mate in Italy. Matematici alla scoperta del futuro
A Milano dal 14 settembre al 23 novembre – La mostra, alla Triennale di Milano, aiuta ad affacciarsi sulla matematica e racconta come la matematica sia dappertutto. È un viaggio che sorprenderà e divertirà come essere protagonisti di un romanzo di fantascienza perché a essere scritto in caratteri matematici, oltre alla natura, è il futuro. La mostra è realizzata con il contributo del Dipartimento di Matematica dell’Università di Trento.
Maggiori informazioni: http://webmagazine.unitn.it/evento/dmath/1753/mostra-mate-in-italy

UNI.Sport

Prove di immersione – Domenica 28 settembre al centro nautico e poi altre proposte in piscina
UNI.Sport in collaborazione con Willy Shark Divers Trento (scuola di attività subacquee) ha organizzato per domenica 28 settembre un pomeriggio di prove gratuite di immersione presso il centro nautico Augsburgerhof.
Inoltre a tutti i tesserati UNI.Sport saranno proposte prove di immersione in piscina nelle giornate di giovedì 2 – 9 – 16- 23 – 30 ottobre presso il Centro Sportivo Manazzon di via Fogazzaro a Trento in orario 21-23.
Informazioni: http://www.unisport.tn.it/news/prove-gratuite-di-immersione

UNI.Sport card -Tesseramento 2014-2015
La UNI.Sport card dà diritto all’accesso libero alle palestre e agli impianti di Ateneo e dell’Opera, beneficiare delle convenzioni e degli sconti con più di 60 tra enti pubblici e privati (inclusi tutti gli impianti di risalita del Trentino), iscriversi ai numerosi corsi di molte discipline sportive dedicati ai titolari della card, partecipare agli eventi e alle attività organizzate dagli uffici UNI.Sport/CUS, partecipare ai progetti UNI.Fit e TOPSport; ottenere il gadget 2014-2015. La tessera UNI.Sport avrà validità: 01/10/2014 – 30/09/2015. Per i nuovi tesserati è necessario effettuare la preiscrizione sul sito www.unisport.tn.it Per i rinnovi è sufficiente presentarsi allo sportello UNI.Sport (via Prati – Trento) con la vecchia tessera. Informazioni:
http://www.unisport.tn.it/unisport-card/

Corsi UNI.Sport  del primo quadrimestre – Iscrizioni dal 25 settembre
Gli studenti e i dipendenti dell’Ateneo trentino in possesso della tessera UNI.Sport 2014/15 potranno scegliere tra una quarantina di corsi, tra fitness (12 proposte), wellness (12), sport individuali e di squadra (13) e altro (ballo, fotografia itinerante e patente nautica), a cui iscriversi dal 25 settembre presso gli uffici di UNI.Sport in via Prati 10.
Tra le novità di quest’anno il corso di Basket presso la palestra di Sanbapolis, il corso di Squash per muoversi e divertirsi in compagnia, il corso Ashtanga Yoga, per allenare il fisico ma anche la mente con la respirazione e la concentrazione, il corso di Mix Fight Training advanced per alleviare lo stress e rafforzare l’organismo attraverso la boxe e il corso di Aerobica brucia grassi e Functional fitness pausa pranzo per bruciare le calorie in eccesso migliorando la prestazione muscolare e cardiovascolare.
Informazioni e calendario dei corsi su: http://www.unisport.tn.it/corsi-0

The post UNIVERSITÀ DI TRENTO: gli appuntamenti dal 19 SETTEMBRE al 3 OTTOBRE 2014 appeared first on Trento Blog.

Read more http://bit.ly/1mm5OCm

Newsletter

Orario d'apertura

Aperto tutti i giorni

dalle 18.30-00.00

giorno di riposo: martedì e domenica

A pranzo su richiesta

richiesta di prenotazione

Officina del Gusto

logo OTT

presidi e alleanza

Logo def SVT trasparenza

LOGO ECORSISTORAZIONE